Sedici milioni di reggiseni vengono acquistati ogni anno, eppure si stima che l'80% di noi indossi il reggiseno della taglia sbagliata! Ho coperto alcune delle insidie ​​del reggiseno moderno in questo post, ma oggi voglio discutere di come trovare il reggiseno più sano e considerare anche la posizione in cui i reggiseni sono sani.

La risposta dipende da diversi fattori, alcuni dei quali potrebbero sorprendervi!

Perché le donne indossano reggiseni?

Prima è stato il corsetto, poi è arrivata la cintura e infine il reggiseno moderno. Nel corso dei secoli la moda è cambiata e con essa è cambiata la forma desiderata del seno. Questi speciali indumenti intimi offrono modestia, supporto durante l'attività e il miglioramento della forma femminile.

Le donne oggi indossano fondamentalmente reggiseni per gli stessi motivi. Mantengono le ragazze sode e forniscono supporto, soprattutto durante l'attività fisica più intensa. La moda si è evoluta, quindi sono necessari reggiseni speciali per abiti diversi.

Benefici di andare senza reggiseno

Anche se la maggior parte di noi ne indossa uno, la ricerca sta dimostrando che gli anni '70 potrebbero essere stati su qualcosa con il loro reggiseno bruciato! Esiste un collegamento sorprendentemente controverso tra reggiseni e cancro al seno. Diversi studi dimostrano che dormire in reggiseno, ferretto o reggiseni aderenti sopprime il flusso linfatico e può contribuire alla stasi linfatica. Questo è quando il sistema linfatico non può drenare correttamente a causa della restrizione del seno. Alcune ricerche mostrano che un flusso linfatico improprio può contribuire al cancro al seno.

Ci sono modi semplici per supportare la salute linfatica a casa, ma noi donne non possiamo ignorare che indossare un reggiseno migliore (o addirittura nessun reggiseno) potrebbe essere uno di questi!

Supporto per il seno integrato

Durante la pubertà, il seno e il tessuto toracico circostante si stanno sviluppando. I legamenti nel tessuto mammario, chiamati legamenti di Cooper, sono tessuti sottili che si intrecciano attraverso il seno e si attaccano al petto per sostenere il seno.

Nel tempo, questi legamenti si allungano naturalmente e possono causare la comparsa di seni cadenti. Alcuni credono che anche l'atrofia muscolare abbia un ruolo.

Secondo il nostro revisore medico, il dottor Greenleaf:

Il seno cadente non è necessariamente dovuto a atrofia muscolare. Sebbene sia vero che il muscolo può causare un aspetto sollevato, il seno cadente si verifica naturalmente nel tempo a causa dello stiramento dei legamenti di Cooper e perché con l'avanzare dell'età il nostro tessuto mammario diminuisce e viene sostituito con grasso che non riempie il seno tanto. Inoltre, se soffri di atrofia muscolare del torace, i muscoli pettorali tutto ciò che devi fare è iniziare ad allenarti per riguadagnare quei muscoli.

In altre parole, gli esercizi per il petto potrebbero non essere sempre la risposta, ma di certo non fanno male.

Andare senza reggiseno

L'evidenza sembra suggerire che andare senza reggiseno è l'opzione migliore, se possibile. Tuttavia, per coloro che non si sentono a proprio agio nell'andare senza reggiseno in pubblico o che si sentono più a loro agio con un certo supporto, questa non è l'opzione migliore.

L'acquisto di un reggiseno sano che consenta il miglior flusso linfatico possibile riduce al minimo i potenziali danni causati dall'aggeggio, pur fornendo i vantaggi necessari.

I materiali per reggiseno più sani

I reggiseni variano ampiamente dai modelli sexy push-up in pizzo, al semplice cotone bianco Jane. Alcune linee guida da seguire quando si sceglie un reggiseno:

  • Scegli un reggiseno realizzato con tessuto traspirante (e preferibilmente organico).
  • Il cotone biologico e il bambù sono buone scelte.
  • Fai attenzione ai cinturini in lattice o alle chiusure in nichel, che possono essere irritanti per coloro che sono sensibili a questi materiali.

Un tessuto traspirante allontana l'umidità per mantenere la zona del torace fresca e confortevole. Il nostro corpo elimina le tossine nel sudore, intrappolandole in modo tale che tutto all'interno di un reggiseno sudato non è solo scomodo, ma malsano. Alcuni hanno persino ipotizzato che gli indumenti intimi stretti possano essere un fattore che contribuisce al cancro in quanto inibisce il meccanismo di raffreddamento naturale del corpo.

Un caso di studio di una donna di 34 anni ha scoperto che la sua malattia di Mondor era molto probabilmente causata dal suo reggiseno costrittivo. Questa malattia rara si verifica quando una vena appena sotto il tessuto mammario o il torace si infiamma. I professionisti medici sospettavano che i reggiseni e le guaine aderenti fossero il principale colpevole.

Abbandona il ferretto … Forse

Come ho detto prima, diversi studi hanno dimostrato e alcuni esperti concordano sul fatto che il ferretto metallico nei nostri reggiseni potrebbe contribuire a problemi di salute del seno. Dall'altro lato, ci sono coloro che sono decisamente in disaccordo con questa prova, in particolare la fondazione Komen e l'American Cancer Society.

Ho optato per un reggiseno senza ferretto nel caso in cui le prove fossero vere, e comunque mi sento più a mio agio senza. Il ferretto stretto o economico che scava nel torace può anche causare irritazione alla pelle, tensione alle spalle e al collo e persino mal di testa.

Un normale reggiseno con ferretto non è progettato per funzionare senza il supporto aggiuntivo, quindi la semplice rimozione del filo dal reggiseno può creare un risultato inadatto. Ci sono molti reggiseni progettati per mantenere la forma senza plastica o metallo che attraversano il fondo.

Il reggiseno dalla vestibilità perfetta

Un numero impressionante di donne se ne va in giro con reggiseni poco adatti. Ciò può essere dovuto a una serie di motivi, ma non è troppo difficile rimediare. Ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente quando si indossa un reggiseno:

  • La fascia sul reggiseno dovrebbe essere comodamente aderente, ma non restrittiva. Se scorre, è necessaria una fascia più stretta.
  • Se il cinturino lascia segni rossi o la pelle è sporgente, è troppo stretto.
  • I seni non dovrebbero sporgere dalle coppe sui lati o sulla parte superiore.
  • Né il reggiseno dovrebbe apparire rugoso o arricciato, il che significa che è troppo grande.
  • Per coloro che hanno difficoltà a trovare il reggiseno perfetto, può essere utile un raccordo con un professionista.

Un'altra nota: i reggiseni molto imbottiti, come i reggiseni push-up, o anche i reggiseni delle magliette spingono il seno in una forma più piacevole. Tuttavia, questa manipolazione artificiale del tessuto mammario non è necessariamente salutare. Il reggiseno sexy, di pizzo e push-up del negozio probabilmente non sarà quello più sano. Un reggiseno comodo e sano può valere la pena rinunciare a qualche fronzolo.

Considera la tua fase della vita

La gravidanza, l'allattamento al seno e la menopausa sono periodi di cambiamento ormonale quando il seno fluttua di dimensioni. Un reggiseno che ha un tessuto elastico ed elastico aiuta ad accogliere questi cambiamenti spesso rapidi. Consentirà inoltre libertà e movimento del tessuto mammario per un flusso linfatico sano e disintossicante.

A differenza del nostro sistema circolatorio in cui il cuore è la pompa, il sistema linfatico si basa sul movimento fisico per fluire correttamente. Quindi un piccolo rimbalzo nel reggiseno è davvero una buona cosa! La spazzolatura a secco è un altro ottimo modo per stimolare il flusso linfatico.

Il reggiseno più sano per l'attività

Coloro che sono coinvolti negli sport di spinta, come la corsa o l'equitazione, sono in genere più a loro agio con un supporto più solido. Il tessuto dovrebbe comunque essere traspirante e un po 'flessibile. In uno studio su 23 donne di taglia più grande, hanno scoperto che quelle che correvano con reggiseni sportivi con un ampio cinturino verticale rimanevano più comode delle loro controparti incrociate. Tuttavia, in uno studio simile su donne con il seno più piccolo, gli spallacci verticali avevano maggiori probabilità di scivolare verso il basso ed erano più a loro agio con gli spallacci incrociati.

Fattorizzazione delle dimensioni del corpo

Quelli con una dimensione della tazza più grande tendono ad essere più a loro agio con cinghie più larghe e chiusure più larghe. Questo aiuta a ridurre il peso su schiena, spalle e collo, che potrebbe influire negativamente sulla colonna vertebrale, per non parlare del dolore alla schiena o dei muscoli del collo tesi.

Uno studio su donne in post-menopausa ha scoperto che coloro che avevano seni più grandi e dimensioni del corpo tendevano ad avere più dolore alla metà della schiena.

Anche se la schiena non è sufficientemente innescata da causare dolore, non significa che il corpo non sia sottoposto a uno stress dannoso che causa ancora sublussazioni spinali. Le sublussazioni comprimono i nervi che portano a tutti i sistemi del corpo, impedendone la funzione.

Un reggiseno inadatto a volte può causare questi problemi anche alle donne con coppe più piccole.

Considerazioni conclusive sulla salute del reggiseno

Andare senza reggiseno, o almeno toglierlo quando possibile (come la sera o la notte), è l'opzione più salutare per molte donne. Tuttavia, per coloro che vogliono o hanno ancora bisogno di un reggiseno per vari motivi, ci sono opzioni più sane là fuori. Un reggiseno dalla vestibilità adeguata con materiali flessibili, traspiranti e naturali è un must.

Sfortunatamente, non ho trovato molti reggiseni che si adattino al conto e spero sicuramente che più aziende inizino a considerare la salute del seno quando li producono.

Se conosci un'ottima opzione di reggiseno salutare, mi piacerebbe saperne di più!

Questo articolo è stato rivisto dal punto di vista medico da Dottoressa Betsy Greenleaf, la prima donna uroginecologa certificata negli Stati Uniti. È doppiamente certificata in Ostetricia e Ginecologia, Medicina Pelvica Femminile e Chirurgia Ricostruttiva. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlare con il tuo medico.

Quali reggiseni hai provato? Hai un preferito o sei un fan del diventare al naturale?

Fonti: