Trovare una routine di cura della pelle naturale può essere difficile. Spesso porta a cose strane come lavarsi il viso con olio d'oliva o fare una maschera per il viso con lo yogurt.

Può essere difficile trovare alternative naturali ad alcuni dei tuoi prodotti convenzionali preferiti, ma questa ricetta ha reso il passaggio facile!

Come realizzare una ricetta di toner naturale all'amamelide fai da te

Non ho mai veramente capito lo scopo di un tonico per il viso fino a quando non ho avuto figli e occasionalmente avevo la pelle che era un misto tra secca e grassa allo stesso tempo.

La mia pelle confusa era difficile da curare, poiché avevo bisogno di qualcosa che aiutasse a uniformare la produzione di olio della mia pelle.

Ho scoperto che un toner ha migliorato notevolmente il tono della mia pelle quasi immediatamente e ho capito che c'erano diverse ragioni per questo:

  • La pelle è naturalmente acida, ma molti prodotti per la cura della pelle sono più alcalini. Un toner di qualità può aiutare a ripristinare il pH naturale della pelle.
  • I tonici per il viso possono anche aiutare a restringere i pori e bilanciare la produzione di olio.
  • Se usati sotto il trucco, i toner possono fornire una barriera protettiva sulla pelle per impedire alle impurità del trucco di penetrare nella pelle.

Ingredienti naturali del tonico per il viso: vitamina C e amamelide

Ho scelto con cura gli ingredienti per questo toner.

Benefici dell'amamelide

Amamelide, un estratto dalle foglie e dalla corteccia del Hamamelis virginiana arbusto, ha una lunga storia di utilizzo, soprattutto nella cura della pelle. Molti lo usano con successo come rimedio naturale per emorroidi, ustioni e altre irritazioni della pelle.

È naturalmente antinfiammatorio e antimicrobico, il che lo rende eccellente per aiutare a ridurre la comparsa di acne, arrossamenti e irritazioni della pelle. Aiuta a bloccare l'umidità, rendendolo una buona scelta per la pelle grassa e secca, ed è ricco di tannini che riducono la comparsa di linee sottili.

Benefici della vitamina C

La vitamina C aiuta a rassodare la pelle e mantenere il pH naturale. Molti prodotti per la pelle di fascia alta (che costano centinaia di volte di più di questo toner fatto in casa) usano la vitamina C (spesso sintetica) per questo scopo. La vitamina C è importante anche internamente, ma la vitamina C topica offre molti più benefici per la pelle.

IMPORTANTE: La vitamina C è un acido e mentre alla pelle piace un ambiente leggermente acido, troppo e troppo velocemente può creare irritazione, soprattutto se hai la pelle sensibile. Puoi aggiungere fino a 3 volte più vitamina C di quanta ne includo in questa ricetta, ma inizia lentamente e lavora per trovare il perfetto equilibrio della tua pelle. Nel tempo, puoi aggiungere leggermente più vitamina C, ma non superare 1,5 cucchiaini.

Suggerimenti per il successo del toner facciale fatto in casa

Questa ricetta produce una piccola quantità di tonico per il viso, e questo è importante. Anche se potresti facilmente raddoppiare la ricetta, non sarebbe altrettanto efficace.

La vitamina C si degrada nel tempo. Preferisco fare quanto mi serve per una settimana alla volta e tenerlo in frigo per avere un tonico rinfrescante da usare dopo aver lavato il viso.

Non è necessario conservarlo in frigorifero, ma leggermente prolunga la sua durata. Ad ogni modo, tienilo lontano dalla luce solare e dal calore.

Ricetta tonico viso vitamina C e amamelide

Stampa
Spillo

Ricetta del toner all'amamelide

Prepara questo tonico naturale delicato e purificante all'amamelide con una carica di vitamina C antiossidante.

Istruzioni

  • Combina tutti gli ingredienti in una piccola bottiglia di vetro, un flacone spray o un flacone contagocce.

  • Agitare bene per incorporare.

Appunti

Utilizzare dopo aver lavato il viso ogni giorno. Applicare con un panno o un batuffolo di cotone.

Oppure, invece, prepara un siero alla vitamina C!

Se hai la pelle molto secca o non vuoi usare l'amamelide, puoi usare la glicerina alimentare al posto dell'amamelide. Questo produrrà un siero invece di un toner. O uno dovrebbe essere fatto in piccoli lotti e spesso perché la vitamina C si ossida così rapidamente.

Hai mai creato il tuo toner all'amamelide? Provalo e fammi sapere cosa ne pensi!